14 morti in una sparatoria in un bar a Soweto, in Sud Africa, afferma la polizia sudafricana

NuovoPuoi ascoltare gli articoli di Fox News ora!

JOHANNESBURG – Sparatoria di massa in un bar Soweto Township di Johannesburg La polizia ha detto che 14 persone sono state uccise e tre erano in condizioni critiche.

La polizia dice che stanno indagando sulle notizie secondo cui un gruppo in un taxi di minibus ha aperto il fuoco su alcuni clienti in un bar sabato sera. Domenica mattina, la polizia ha rimosso i corpi dei morti e stava indagando su ciò che ha portato alla sparatoria.

Tutti e tre sono rimasti gravemente feriti e uno è stato portato al Chris Honey Barkwanath Hospital.

Ufficiali di polizia durante una protesta a Soweto, in Sud Africa, il 20 giugno 2022. REUTERS/Siphiwe Sibeko
(REUTERS/Siphiwe Sibeko)

Il numero di proiettili trovati sulla scena indicava che si trattava di un gruppo di persone a sparare contro gli avventori, ha detto. Commissario provinciale della polizia di Gauteng Lt. Col. Gen. Elias Mawela.

La polizia sudafricana sta indagando sulla morte di 21 minori di età compresa tra i 13 e i 17 anni

“Nell’indagine primaria, sembra che questi ragazzi fossero felici qui. In un ristorante con licenza sarà operativo negli orari appropriati”, ha detto Mawela all’Associated Press.

“Improvvisamente si sono sentiti degli spari ed è stato allora che le persone hanno cercato di scappare dal bar. Non abbiamo tutti i dettagli del movente e del motivo per cui sono stati presi di mira”, ha detto. .

Almeno 20 persone sono morte nel club sudafricano

“Puoi vedere che è stata usata una pistola di grosso calibro È stato sparato a caso. Potevi vedere tutte quelle persone che lottano per uscire dal ristorante”, ha detto Mawela all’Associated Press.

Fare clic qui per ottenere l’app Fox News

La sparatoria al bar di Soweto arriva due settimane dopo che 21 giovani sono stati trovati morti in un ristorante nella zona est di Londra. La causa della morte non è stata ancora rilasciata dalle autorità, ma le autorità hanno affermato che l’adolescente non è stato colpito da colpi di arma da fuoco o schiacciato nella fuga precipitosa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.