Bodycam mostra gli agenti di polizia dell’Arizona che chiedono aiuto e affogano in un lago

Prima che gli agenti di polizia dell’Arizona annegassero nel lago, una persona che chiedeva loro aiuto ha filmato la Chilling Bodycam.

Il filmato e la trascrizione dell’incidente del 28 maggio, ottenuti tramite 12 News, rivelano un funzionario che dice a Sean Pickings “Non sono saltato dietro di te” pochi minuti prima che morisse nelle acque del lago Tempe Town.

Le autorità sono state chiamate all’Elmore Pedestrian Bridge a Tempe dopo le 5 del mattino a seguito di una denuncia per un disturbo tra una coppia.

Quando sono arrivati ​​​​sulla scena, il signor Pickings, 34 anni, e la sua moglie senza nome, hanno detto alle autorità che non c’era stato alcun combattimento fisico.

Le autorità hanno detto alla coppia che stavano controllando i loro nomi attraverso un database per verificare eventuali mandati di arresto pendenti.

A quel tempo, il filmato della guardia del corpo del signor Pickings lo mostrava mentre diceva alla polizia che avrebbe “nuotato”.

“Vado a nuotare. Sono libero di andare a destra?” Dice il signor Pickings.

Il 34enne si è arrampicato su una recinzione metallica e si è seduto sul bordo dell’acqua.

I funzionari stanno guardando dal bordo dell’acqua e dicono che non possono nuotare nel lago.

“Non ti è permesso nuotare nel lago”, gli dice uno degli ufficiali.

Mr. Pickings salta in acqua sotto il ponte e inizia a nuotare.

Le autorità non si sono mosse per salvarlo dall’acqua, sostenendo “fino a che punto” pensano che sappia nuotare.

La guardia del corpo ha rilasciato solo filmati del momento specifico in cui il signor Pickings è annegato.

Le autorità hanno affermato che il resto del filmato era “sensibile”, quindi è stata rilasciata una trascrizione scritta parte della bodycam.

Nella trascrizione, il 34enne implora le autorità di “aiutarmi” e dice ripetutamente “Affogherò”.

“Se è così, qual è il tuo piano adesso?” Uno degli ufficiali chiede al signor Pickings.

Secondo la trascrizione, “Affogherò”, ha risposto.

Lo stesso ufficiale respinge le sue preoccupazioni dicendo “no, non lo fai”.

Un altro ufficiale lo esorta ad “almeno andare al palo e recuperare il ritardo”.

“Sto affogando”, risponde il signor Pickings.

L’ufficiale gli dice di nuovo di “tornare al tempio”.

Il 34enne ha risposto: “Non posso. Non posso”, l’ufficiale si rifiuta di andare in acqua per aiutarlo.

“Beh, non sto saltando sulla tua schiena”, dice l’ufficiale.

Il signor Pickings e sua moglie pregano le autorità di fare qualcosa per salvarlo dall’annegamento.

“Mi aiuti per favore. Per favore, per favore, per favore ” supplica il signor Pickings.

Sua moglie dice agli ufficiali: “È annegato davanti a te, non lo aiuterai”.

Non è chiaro per quanto tempo il signor Pickings abbia lottato in acqua prima di scomparire sotto la superficie e annegare.

Le autorità hanno detto che almeno un agente ha cercato di ottenere la barca per aiutare il 34enne.

Sei ore dopo il suo corpo è stato recuperato dal lago.

Tutti e tre gli agenti sul posto sono in congedo amministrativo retribuito mentre le indagini continuano.

Dopo che il video ha catturato l’attenzione nazionale lunedì, un’associazione di polizia ha difeso le azioni degli agenti, dicendo che non avevano le prove per svolgere l’operazione di salvataggio.

“Un tentativo di salvataggio così ad alto rischio potrebbe facilmente provocare la morte della persona e dell’ufficiale in acqua ed essere tirato giù dall’adulto combattente”, hanno affermato i rappresentanti della Tempe Officers Association.

“Gli agenti sono addestrati a chiamare i vigili del fuoco o a prendere una barca della polizia di Tempe. Questo è ciò che le autorità hanno fatto qui.

L’associazione di polizia ha inoltre affermato che gli agenti non stavano seguendo un addestramento per il salvataggio in acqua e non avevano l’attrezzatura per aiutare le persone che stavano annegando.

Tuttavia, il sindacato ha aggiunto che “il dolore per l’incidente riflette il dolore della nostra comunità” e ha aggiunto che “nessuno vuole che l’incidente finisca come è successo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.