BUFFALO SNOW: Storica bufera di neve che colpirà la parte occidentale di New York oggi peggio del previsto



Cnn

Forte nevicata Parti dello stato di New York occidentale continueranno a subire venerdì, la peggiore tempesta storica, con alberi abbattuti e danni alla proprietà.

“Le nevicate creeranno una visibilità quasi nulla, renderanno impossibili i viaggi, danneggeranno le infrastrutture e paralizzeranno le comunità colpite duramente”. Servizio meteorologico nazionale detto giovedì. “L’aria estremamente fredda accompagnerà questo evento, con temperature medie intorno ai 20 gradi durante il fine settimana”.

“Le nevicate storiche supereranno i 4 piedi intorno a Buffalo”, ha aggiunto venerdì.

Circa 6 milioni di persone in sei stati dei Grandi Laghi, dal Wisconsin a New York, erano sotto allerta neve venerdì, ha detto il meteorologo della CNN Haley Brink. Secondo il National Weather Service, la neve effetto lago continuerà nelle aree sottovento dei Grandi Laghi fino a domenica.

Venerdì mattina, una forte nevicata è caduta dal lago Erie e dal lago Ontario, portando tassi di nevicate di 2 pollici all’ora a Buffalo e Watertown, New York, e dintorni.

La regione ottiene anche:

• Il traffico commerciale è chiuso su alcune strade, anche se alcune restrizioni sono state sostituite da avvisi di viaggio venerdì mattina.

• I voli sono stati cancellati all’aeroporto di Buffalo, che ha già ricevuto più di un piede di neve.

• La NFL ha spostato la partita di domenica dei Buffalo Bills contro i Cleveland Browns a Detroit.

• Parti della contea di Oswego vicino al lago Ontario hanno ricevuto 2 piedi di neve entro giovedì sera.

• L’area dei bufali dovrebbe essere di 4-5 piedi. Amburgo, a circa 15 miglia a sud di Buffalo, aveva quasi 34 pollici alle 8 del mattino.

• Le scuole pubbliche di Buffalo sono chiuse il venerdì. Così sono i servizi della contea di Erie.

• Nevicate di 3 pollici o più all’ora, con fulmini occasionali e raffiche di vento possibili per le aree a est dei laghi e del lago Ontario.

Esortando i residenti a essere cauti questo fine settimana, il governatore di New York Kathy Hochul ha descritto la tempesta come un evento nevoso “importante, importante” che potrebbe essere pericoloso per la vita. Bufera di neve di novembre 2014 Ha causato 20 vittime nell’area di Buffalo.

“Le nevicate con tale intensità creano un pericolo di scarsa visibilità sulle strade”, ha detto Hochul, che giovedì ha annunciato lo stato di emergenza per 11 distretti.

“Quando scende a quel ritmo, è quasi impossibile liberare la strada per viaggiare in sicurezza”, ha detto. “Non sarà sicuro per gli automobilisti tornare sulle strade per un periodo di tempo significativo”.

I vigili del fuoco rispondono a un incidente automobilistico sulla I-290 a Snyder, New York, giovedì.

A partire da giovedì pomeriggio, 130 miglia della New York State Thruway (Interstate 90) sono state chiuse al traffico commerciale nell’area di Rochester e Buffalo fino al confine con la Pennsylvania, ha detto l’ufficio di Hochul. Anche altre importanti autostrade, tra cui la 90, la 290 e la 990, sono state chiuse.

Inoltre, i funzionari della contea di Erie a New York, che include Buffalo, hanno dichiarato lo stato di emergenza e imposto il divieto di circolazione a partire da giovedì sera.

“La neve effetto lago (tempesta) è molto pesante e può causare la caduta di rami degli alberi e danni a veicoli, proprietà o linee elettriche. Guarda dove parcheggi e sii consapevole di ciò che ti circonda quando sei fuori”, ha detto la contea di Erie. I funzionari hanno scritto online.

La neve più intensa della tempesta dovrebbe colpire l’area di Buffalo, dove potrebbero accumularsi più di 4 piedi, rendendola la peggiore previsione in più di 20 anni. Il totale di tre giorni di nevicate più alte della città è stato di 56,1 pollici, avvenuto nel dicembre 2001, ha detto il meteorologo della CNN Brandon Miller.

Infatti, dato il tasso di nevicate, Buffalo può vedere un mese di neve in poche ore. Ciò potrebbe rendere il mese di novembre più nevoso dal 2000, quando in città sono caduti 45,6 pollici per l’intero mese, ha aggiunto Miller.

Già, i residenti di Williamstown nella contea di Oswego, vicino al lago Ontario, hanno visto 24 pollici di neve giovedì sera. Secondo Servizio meteorologico. Nella vicina contea di Oneida, alcune località sono state coperte da 14 pollici di neve nelle 24 ore precedenti a giovedì sera. Servizio meteorologico.

I veicoli attraversano la neve a Buffalo, New York.

Venerdì da solo potrebbe portare più di 2 piedi di neve, dice Miller, rendendolo uno dei primi tre giorni di neve mai registrati a Buffalo.

“La neve pesante effetto lago dal lago Erie con tassi di nevicate di 2-3″ all’ora continuerà a fare un giro molto accidentato questa sera a est dell’area metropolitana di Buffalo verso Batavia e attraverso il lago Ontario nella contea di Oswego”, il National Weather Service a Buffalo ha detto. detto giovedì la notte

“Sono previsti altri 2-3 piedi di neve sui laghi Erie e Ontario, mentre 8-12″ sono possibili domenica mattina sottovento rispetto agli altri 3 laghi”, ha aggiunto venerdì.

La neve effetto lago si verifica quando condizioni molto fredde e ventose si sviluppano su un lago relativamente caldo, il che significa che il lago potrebbe essere di 40 gradi quando il lago è di zero gradi, ha spiegato Miller. La collisione della temperatura crea instabilità, che consente il verificarsi di condizioni meteorologiche invernali più estreme.

Altre aree colpite dalla tempesta includono parti della penisola superiore e della penisola inferiore occidentale del Michigan, dove forti venti e forti nevicate causeranno visibilità zero e condizioni di viaggio non sicure.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.