Elon Musk afferma che Twitter ha chiuso con i licenziamenti ed è pronto per assumere di nuovo

Dopo aver licenziato quasi i due terzi dei 7.500 dipendenti di Twitter in tre settimane, Elon Musk sta assumendo di nuovo.

Durante un incontro generale con i dipendenti lunedì, Musk ha affermato che Twitter stava attivamente reclutando per licenziamenti e ruoli nell’ingegneria e nelle vendite e che i dipendenti sono stati incoraggiati a fare segnalazioni e, in parte, si sono iscritti, secondo due persone presenti. al limite. I suoi commenti sono arrivati ​​lo stesso giorno di tagli non specificati al reparto vendite di Twitter, che ha perso quasi tutta la sua leadership senior da quando Musk è subentrato.

Musk non ha specificato quali ruoli ingegneristici o di vendita Twitter assumerebbe e la società attualmente non ha ruoli aperti elencati sul suo sito web. al limite Twitter ha riferito la scorsa settimana che i reclutatori stanno già contattando gli ingegneri per unirsi a “Twitter 2.0 – un’azienda Elon”.

Chiunque entri in Twitter ora lavorerà in un’azienda molto più piccola di quanto non fosse prima che Musk prendesse il sopravvento. Mentre il numero esatto di persone che se ne sono andate sotto la sua sorveglianza non è chiaro, c’erano quasi 7.400 persone che avevano accesso ai sistemi interni di Twitter prima che licenziasse metà dell’azienda. Quel numero, escludendo i tagli di Musk a migliaia di appaltatori esterni, è sceso a soli 2.700 al momento della stampa, secondo le persone a conoscenza della questione.

Le migliaia di partenze includono ingegneri di lunga data con oltre un decennio di esperienza presso l’azienda e un elenco crescente di leader aziendali. Il CEO, il CFO e il chief legal officer di Twitter sono stati tutti licenziati il ​​primo giorno di Musk. Quattro dei principali leader delle partnership pubblicitarie e di contenuti di Twitter si sono dimessi o sono stati licenziati. Secondo i dipendenti, diversi gruppi “importanti” sono stati completamente spazzati via da licenziamenti e dimissioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.