Elon Musk dice ai dipendenti di Tesla e SpaceX di tornare al lavoro 40 ore a settimana

Tesla, che alla fine dello scorso anno aveva più di 99.000 dipendenti, ha trasferito la sua sede da Palo Alto, in California, ad Austin, in Texas, sebbene abbia ancora una significativa presenza produttiva e operativa in California. Circa 12.000 persone lavorano in SpaceX. ha detto Musk Intervista recente.

Nick Bloom, professore di economia alla Stanford University, ha affermato che il sig. Musk ha affermato che gli ordini sono una delle società tecnologiche più rigorose. Molte aziende tecnologiche stanno invece prendendo in considerazione modelli ibridi, in cui i dipendenti possono lavorare part-time da casa, ha affermato.

Ha detto che SpaceX e Tesla perderebbero dal 10% al 20% dei loro attuali posti di lavoro e che i reclutatori cercherebbero di dare la caccia ai dipendenti offrendo loro lavori con opzioni di lavoro più flessibili. Ha detto Bloom.

Molti dipendenti Tesla e SpaceX che lavorano in tecnologie all’avanguardia sono Mr. Ci si può fidare di Musk, ma “ci sono attività generali come IT, finanza, manodopera e retribuzione”, ha affermato. Ha detto Bloom. “Potrebbero dire: ‘Non sto progettando automobili.

Annie Dean, responsabile della distribuzione presso la società di software australiana Atlassian; Ha definito la visione di Musk “obsoleta”.

“Questa idea è una battuta d’arresto e respinge i lavori congiunti e digitali degli ultimi due anni”, ha detto in una e-mail la signora Dean, ex capo del telelavoro presso Meta, proprietaria di Facebook.

Sig. Musk è noto da tempo come un capo esigente. A volte, ha cercato di essere un modello per il duro lavoro, di prendere appuntamenti fino a tarda notte e di inviare e-mail in ogni momento. Dormo anche nella fabbrica di Tesla Aiuterà ad aumentare la produzione nel 2018.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.