Gli anelli del Super Bowl LVI dei Los Angeles Rams, pieni di diamanti, salutano il SoFi Stadium, LA

LOS ANGELES — I Los Angeles Rams hanno presentato giovedì sera i loro anelli LVI del Super Bowl, che secondo il team sono il peso in carati più pesante nella storia degli anelli del campionato sportivo.

Gli anelli sono stati svelati in una cerimonia privata la notte prima dell’arrivo dello staff tecnico dei Rams al campo di addestramento di Irvine, in California.

La parte superiore dell’anello presenta zaffiri blu e gialli, un trofeo Lombardi e gli arieti simbolo di due palme. Sotto la parte superiore rimovibile del ring c’è una vista del SoFi Stadium, circondato da un pezzo di una pallina del Super Bowl LVI. Il campo sotto il tetto è composto dai resti del pavimento del SoFi Stadium delle stagioni 2020 e 2021.

Ogni anello è tempestato di circa 20 carati di diamanti bianchi in oro bianco e giallo per celebrare l’apertura ufficiale del SoFi Stadium nel 2020.

Per rappresentare Rams il 12 gennaio, in onore di tre date nella storia della franchigia, con diamanti da 1,12 carati, il 12 gennaio Il 12, 2016, i Rams sono stati autorizzati a tornare a Los Angeles; Il 12 gennaio 2017, i Rams hanno assunto Sean McVay come allenatore; e gen. Il 12 dicembre 2019, i Rams hanno battuto i Dallas Cowboys per la prima vittoria ai playoff da quando sono tornati a Los Angeles.

I punteggi finali di ogni partita di playoff per la stagione 2021 sono in fondo al ring. Le due pietre su ciascun lato del ring rappresentano le quattro squadre che i Rams hanno sconfitto nei playoff per vincere il Super Bowl LVI: gli Arizona Cardinals, i Tampa Bay Buccaneers, i San Francisco 49ers e i Cincinnati Bengals.

Il design dell’anello è stato uno sforzo di collaborazione tra i giocatori di Rams, la direzione della squadra e Jason of Beverly Hills, con sede a Los Angeles.

“Non solo vincere il Super Bowl, ma farlo nella casa che il signor Kroenke ha costruito è davvero un sogno che si avvera”, ha dichiarato Tony Pastores, vicepresidente del settore calcio e affari di Rams, in una nota. “Siamo grati a Jason e alla sua squadra per la loro passione nel fornire un anello del campionato che rifletta la nostra squadra e la loro stagione storica, lo stadio unico nel suo genere in cui è successo e la città che ha ispirato tutto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.