I mercati europei salgono mentre i mercati globali si rafforzano; Lo Stoxx 600 è salito dell’1,6%

Azioni in movimento: Greggs, Accelerron in rialzo del 5%

Azioni della catena di panetteria britannica Gregg Le vendite sono aumentate del 5,6% all’inizio degli scambi dopo aver registrato un aumento delle vendite trimestrali nonostante l’aggravarsi della crisi del costo della vita e il crollo della fiducia dei consumatori nel Regno Unito.

acceleratore Le azioni sono aumentate del 5% poiché gli investitori hanno acquistato azioni con uno sconto rispetto al precedente ABB Un debole debutto sul mercato dell’unità turbocompressore lunedì.

CNBC Pro: vuoi una “mossa difensiva” con rendimenti del 5%? Compra questo fondo dice stratega

È stato un anno volatile sia per le azioni che per le obbligazioni, insieme ai principali indici di Wall Street. Finisce il mese peggiore da marzo 2020E i rendimenti del Tesoro rimangono elevati.

Tuttavia, David Dietze, chief investment strategist di Point View Wealth Management, afferma che ci sono ancora “tasche di opportunità”.

“Le azioni difensive a breve termine sono probabilmente giustificate”, ha detto Dietze lunedì a “Street Science Asia” della CNBC, nominando i suoi fondi preferiti per giocare sul mercato in questo momento.

Gli abbonati Pro possono leggere di più qui.

– Weissen Don

Cerca una guida sugli utili del quarto trimestre superiore ai numeri effettivi del terzo trimestre, afferma S&P Global

S&P Global ritiene che le stime degli utili del quarto trimestre saranno più importanti dei dati effettivi del terzo trimestre per la futura direzione del mercato quando le società pubblicheranno i risultati del terzo trimestre.

“Dato che ottobre porta guadagni, le stime del terzo trimestre sono già in calo del 7% e i numeri sussurri sono leggermente superiori a quello”, ha scritto l’analista senior dell’indice Howard Silverblatt durante il fine settimana. “La preoccupazione più grande (piuttosto che i numeri effettivi per il terzo trimestre, quando i consumatori hanno ancora speso) è la guida per il quarto trimestre mentre i consumatori si ritirano, l’inflazione continua e l'”aggiustamento” della banca centrale avrà un impatto più sostanziale”.

Gli analisti prevedono che gli utili del terzo trimestre dell’S&P 500 cresceranno del 6,1% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa e di quasi il 18% nel secondo trimestre del 2022, secondo S&P Global.

Le stime per il prossimo anno prevedono una crescita degli utili del 14,3% nel 2022 e un corrispondente rapporto P/E del 15,0.

Silverblatt ha visto le prestazioni tipiche dell’S&P 500 ad ottobre. “Storicamente, i post dell’indice guadagnano il 57,4% delle volte, con un guadagno medio del 4,18% nei mesi in rialzo, un calo medio del 4,67% nei mesi in calo e un calo medio complessivo dello 0,46%”, ha scritto.

— Scott Snapper

CNBC Pro: ecco quali sono le prospettive per le azioni, secondo i professionisti di Wall Street

La fine di settembre è alle nostre spalle, con sollievo di molti investitori azionari che hanno affrontato un mese difficile, con tutti i principali indici statunitensi che hanno registrato forti perdite.

Con un mese storicamente debole nello specchietto retrovisore, quali sono le prospettive per le azioni quando entriamo nel quarto trimestre dell’anno?

La CNBC ha incontrato Pro Research per scoprire cosa ne pensa Wall Street.

Gli abbonati Pro possono Leggi di più qui.

– Javier Ong

Mercati europei: ecco i bandi di apertura

Martedì le azioni europee si sono avviate verso un rialzo, basandosi sui guadagni visti nella sessione di negoziazione di ieri.

L’indice FTSE del Regno Unito dovrebbe aumentare di 30 punti a 6.934, il DAX tedesco dovrebbe salire di 126 punti a 12.324, il CAC 40 francese dovrebbe salire di 58 punti a 5.850 e il FTSE MIB italiano dovrebbe salire di 245 punti a 21.043.

L’atteso rialzo dell’apertura in Europa arriva dopo il rimbalzo di Wall Street lunedì. Poiché i rendimenti dei Treasury sono scesi da livelli che non si vedevano da quasi un decennio, i titoli azionari sono saliti per iniziare il nuovo mese e trimestre con una nota positiva. È stato il giorno migliore per il Dow dal 24 giugno e il migliore per l’S&P 500 dal 27 luglio.

Martedì, Greggs ha pubblicato i dati sugli utili e sui prezzi alla produzione della zona euro per agosto.

– Holly Elliott

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.