I Tennessee Titans della NFL ritardano la partita di un’ora



Cnn

I Tennessee Titans della NFL hanno ritardato di un’ora la partita programmata di mezzogiorno CT a causa di un blackout nella regione. Formato da tempeste invernali e freddo brutale.

“A causa del maltempo e delle interruzioni di corrente che hanno colpito la nostra regione, il calcio d’inizio della partita di oggi è stato posticipato di un’ora CT”, hanno dichiarato i Titans in una nota.

“Questa decisione è stata presa in collaborazione con la NFL, l’Office of Emergency Management, il Nashville Electric Service e l’ufficio del sindaco, prestando molta attenzione per garantire che il gioco non abbia alcun impatto negativo sulla nostra comunità in alcun modo. Stiamo esplorando ogni possibilità per ridurre l’energia non essenziale attorno allo stadio.

I Titans (7-7), che hanno perso quattro partite consecutive, aprono contro gli Houston Texans (1-12-1) al Nissan Stadium di Nashville alle 13:00 CT. La temperatura al calcio d’inizio era di 22 gradi, rendendola la partita più fredda nella storia del Nissan Stadium, secondo la trasmissione della CBS.

La Tennessee Valley Authority, l’azienda elettrica di proprietà federale che alimenta sette stati della regione, ha ordinato alle società elettriche locali di ridurre il loro carico di energia venerdì e sabato a causa della domanda record legata alle condizioni meteorologiche e ai problemi di generazione di energia.

Chief Operating Officer Dan Moll ha detto la società I forti venti freddi e forti “hanno perso alcune generazioni” e l’autorità ha esortato i residenti a risparmiare energia. Tuttavia, TVA ha dichiarato sabato di aver fornito più elettricità nelle ultime 24 ore che in qualsiasi altro momento della sua storia.

L’alimentazione ha interrotto l’interruzione di corrente sabato pomeriggio dopo che le temperature sono leggermente aumentate e le condizioni del sistema di alimentazione sono migliorate. TVA ha detto.

“Riconosciamo che queste interruzioni temporanee pianificate sono una sfida ma necessarie per mantenere la stabilità della rete per 10 milioni di persone in sette stati”, ha affermato l’autorità. “Grazie per aver fatto la tua parte, risparmiando energia e aiutandoci a gestire questo evento meteorologico estremo.”

Sabato mattina, le compagnie elettriche locali hanno dichiarato di essere state consigliate di interrompere l’alimentazione per brevi periodi. CDE Lightband, una società elettrica con sede a Clarksville, Tennessee, TVA ha detto Ci saranno interruzioni di corrente a intervalli di 15 minuti.

Allo stesso modo, il Servizio elettrico di Nashville Sabato mattina ha detto ai clienti di aspettarsi “interruzioni di corrente intermittenti e rotanti” con incrementi di circa 10 minuti ogni un’ora e mezza o due ore.

Tra i blackout c’era il sindaco di Nashville John Cooper I Titans hanno insistito per posticipare il loro gioco, in cui si afferma che “tutte le attività non essenziali dovrebbero ridurre il consumo di elettricità”. Ha pubblicato un tweet al riguardo Ha apprezzato È stata presa la decisione di ritardare la partita di un’ora.

In genere, un’ondata di freddo prolungata può sopraffare la rete elettrica interrompendo contemporaneamente l’alimentazione elettrica e provocando un forte aumento della domanda man mano che i residenti aumentano il riscaldamento. Ad esempio, dentro Texas nel febbraio 2021Una tempesta invernale e un lungo periodo di freddo hanno causato interruzioni di massa nelle aree di servizio del Texas Electric Reliability Council, lasciando milioni di residenti al freddo e al buio per quasi una settimana.

Venerdì DVA ha informato i residenti che il blackout sarebbe stato dovuto alla tempesta invernale, anche se l’ordine è stato successivamente revocato.

Venerdì il sindaco di Memphis Jim Strickland ha detto alla CNN che gli ospedali e gli studi medici sono l’eccezione. TVA non ha previsto il livello delle condizioni prima della tempesta, ha detto.

“È stata una vera lotta. Non è mai successo nella mia vita, almeno non in 50 anni a Memphis”, ha detto Strickland venerdì.

Sabato mattina, più di 50.000 persone sono state colpite in tutta Memphis per 30-60 minuti alla volta, ha detto, forse due o tre volte al giorno.

“TVA è sempre stata orgogliosa dell’affidabilità. Questa è la prima volta che TVA ha bisogno di continui blackout”, ha detto Strickland alla CNN.”Sarà uno studio approfondito del motivo per cui è successo”.

Non si prevede che le temperature supereranno i 32 gradi Fahrenheit almeno per i prossimi due giorni, ha affermato Strickland.

Le interruzioni di corrente e le interruzioni hanno colpito gran parte degli Stati Uniti, in particolare il sud-est.

Alle 11:00 ET di sabato, circa 250.000 clienti erano senza elettricità nel Tennessee e più di 380.000 clienti erano senza elettricità nella Carolina del Nord. Il sito web è PowerOutage.US. Oltre il 60% dei clienti era senza elettricità nella contea di Davidson, nel Tennessee, inclusa Nashville. Il sito dice.

Duke Energy, una società elettrica con sede a Charlotte, nella Carolina del Nord, ha annunciato sabato mattina “interruzioni di emergenza” in tutta la Carolina a causa della domanda di energia insolitamente elevata a causa delle temperature estremamente rigide.

“Abbiamo avviato interruzioni di corrente brevi e temporanee. Queste interruzioni di emergenza sono necessarie per proteggere la rete elettrica da interruzioni più lunghe e diffuse. Apprezziamo la vostra pazienza”, ha affermato. ha detto il fornitore di energia in un tweet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.