Il mandato della maschera ritorna nella contea di Alameda – NBC Bay Area

La contea di Alameda sarà ristabilita La maggior parte dei sistemi pubblici interni richiede una mascheraLo hanno annunciato giovedì le autorità sanitarie.

Questa richiesta inizierà venerdì nella maggior parte degli esercizi pubblici al coperto, inclusi negozi di alimentari e palestre, e mira a frenare l’impatto dei casi Govt-19 e l’aumento dei ricoveri ospedalieri.

“Il numero crescente di casi di COVID nella contea di Alameda è ora ricoverato in ospedale e l’azione di oggi riflette la gravità di questo momento”, ha affermato l’ufficiale sanitario del distretto di Alameda, il dott. Nicholas Moss ha detto in una nota. “Non possiamo ignorare i dati e non possiamo prevedere quando finirà questa ondata.

Secondo l’Agenzia per i servizi sanitari della contea di Alameda, entro la fine dell’anno scolastico 2021-2022, gli studenti e il personale delle scuole K-12 non dovranno indossare maschere, ma dovranno farlo in tutte le altre strutture per bambini. Compresi i programmi estivi e per i giovani.

Questo ordine non si applica alla città di Berkeley, che funge da propria autorità sanitaria locale. Un portavoce della città non ha risposto quando gli è stato chiesto se Berkeley si sarebbe unito alla contea.

La contea di Alameda è stato il primo distretto della Bay Area da febbraio, quando lo stato e la maggior parte delle contee nella regione del Grande Golfo hanno aumentato la domanda di maschere per combattere l’impennata invernale guidata dalla variante Omigron.

Per determinare quando l’ordine può essere revocato, i funzionari sanitari continueranno a monitorare i casi e i ricoveri ospedalieri.

Bay City News ha contribuito a questo articolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.