Irmgard Furchner, ex segretario nazista, è stato condannato per coinvolgimento in migliaia di morti



Cnn

Un ex segretario di 97 anni in un campo di concentramento nazista è stato condannato per il suo ruolo nell’uccisione di 10.505 persone durante l’Olocausto.

Irmgard Furchner ha lavorato come stenografa e dattilografa nel campo di Stutthof vicino a Danzica nella Polonia occupata dai nazisti dal 1943 fino alla fine del regime nazista nel 1945.

Martedì è stato condannato a due anni con sospensione della pena, secondo un portavoce del tribunale di Itzehoe, nel nord della Germania.

Poiché Furchner era un adolescente al momento dei crimini, il processo del 97enne si è svolto in un tribunale per i minorenni e il tribunale ha confermato alla CNN che la sua condanna si terrà in un tribunale per i minorenni.

Furchner Egli corse Passarono settimane prima che il suo processo iniziasse, ma la scoperta fu fatta dalle autorità diverse ore dopo. Il procedimento è finalmente iniziato alla fine dello scorso anno.

Decine di migliaia di persone furono detenute in condizioni brutali nel campo di Stutthof e più di 60.000 vi morirono. Museo commemorativo dell’Olocausto degli Stati Uniti.

Stutthoff ospitava principalmente polacchi non ebrei, oltre a numerosi ebrei delle città polacche di Varsavia e Bialystok e degli stati baltici occupati dai nazisti.

C’è la Germania Sono corsi a portare i criminali Negli ultimi anni è stata fatta giustizia per i crimini di guerra nazisti prima che fosse troppo tardi. Ma gli esperti affermano che solo una piccola parte delle persone coinvolte ha affrontato il tribunale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.