La NFL è pronta ad apportare due importanti modifiche ai playoff AFC dopo che i proprietari hanno votato venerdì a favore delle proposte

I playoff AFC di quest’anno assumeranno un aspetto leggermente diverso, poiché le 32 franchigie della NFL hanno votato per apportare due importanti modifiche alla postseason.

Dopo la decisione di giovedì sera di annullare la partita Bills-Bengals, la NFL ha presentato due proposte per modificare i playoff AFC e quelle proposte sono state votate ufficialmente venerdì.

In base alla prima proposta votata, il campionato AFC sarebbe ora giocato in una partita neutrale se si verificasse una delle seguenti tre circostanze:

  • Scenario 1: Se Buffalo e Kansas City vincono entrambe nella settimana 18, o entrambe sono in parità, la partita di campionato tra Buffalo e Kansas City sarà in campo neutro.
  • Scenario 2: Se Fatture E Capi Entrambi perdono nella settimana 18 e Baltimora vince o pareggia BengalaQuindi la partita di campionato tra Buffalo e Kansas City sarà in campo neutro.
  • Scenario 3: Se Buffalo e Kansas City perdono entrambe e Cincinnati batte Baltimore, Bills o Bengals vs. La partita del Chiefs Championship si svolgerà su un campo neutro.

Se necessario, il commissario della NFL Roger Goodell determinerà il sito della partita.

Anche la NFL dà Corvi Qualunque cosa accada domenica contro i Bengals, la possibilità di Baltimora di ospitare la partita wild card è la seconda nell’AFC North. Anche se i Ravens vincessero, li porterebbe sull’11-6, che sarebbe ancora metà partita dietro Cincinnati, che finirebbe con una sconfitta per 11-5.

In quello scenario, i Ravens non vincerebbero la divisione anche se spazzassero via i Bengals e avessero il miglior record di divisione. Per rimediare a questo problema, i proprietari hanno approvato un piano per lanciare una moneta per determinare l’ospite di un potenziale gioco jolly Bengals-Ravens. Una moneta viene lanciata solo se si verificano i due scenari seguenti:

1. Domenica i Ravens hanno battuto i Bengals e…
2. Le due squadre si affronteranno nel turno delle wild card.

Con entrambe le proposte ora approvate, i bengalesi non ospiteranno una partita jolly anche se vincessero l’AFC North. Non sorprende che i bengalesi siano stati l’unica squadra a opporsi con veemenza a entrambe le proposte. Katie Blackburn, vicepresidente esecutivo dei Bengals, ha inviato un promemoria alla CBS Sports cercando di convincere le squadre a votare contro i piani. L’insider della NFL Jonathan Jones ha riferito venerdì.

Secondo più rapporti, 25 proprietari hanno votato sì, 24 necessari.

A causa della natura senza precedenti della situazione, Goodell sapeva che non tutte le squadre sarebbero state contente della soluzione alla fine trovata dalla NFL.

“Mentre consideriamo il programma del calcio, i nostri principi sono limitare le interruzioni e ridurre al minimo le disparità competitive in tutto il campionato”, ha detto Goodell del motivo per cui il campionato ha ideato i due programmi. “Riconosco che non esiste una soluzione perfetta. Chiediamo alla proprietà di considerare, tuttavia, la decisione difficile, ma necessaria, di non giocare la partita in queste circostanze straordinarie, affrontando i potenziali problemi di equità più significativi”.

Le circostanze a cui si riferisce Goodell sono quelle che coinvolgono Tamar Hamlin. I Bills and Bengals hanno suonato quasi nove minuti lunedì sera. Dopo che è stata somministrata la RCP, Hamlin è rimasto È stato portato in ambulanza al centro medico dell’Università di CincinnatiÈ stato elencato in condizioni critiche negli ultimi tre giorni.

Anche se le cose sembravano disastrose quando è stato portato in ospedale lunedì, Hamlin ha fatto progressi significativi nelle ultime 24 ore, ha annunciato venerdì il Bills. Non è più su un tubo di respirazione E ha anche FaceTimed alcuni dei suoi compagni di squadra di Bills.

“Questa è stata una settimana molto difficile”, ha detto Goodell in una nota. “Continuiamo a concentrarci sulla guarigione di Damar Hamlin e siamo incoraggiati dai suoi progressi e dalla travolgente effusione di sostegno e cura per Damar e la sua famiglia da tutto il paese”.

Con il miglioramento della salute di Hamlin, la NFL si è finalmente seduta per capire come sistemare i playoff AFC e i suggerimenti di cui sopra sono due delle soluzioni che hanno trovato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.