L’attacco russo colpisce il centro commerciale di Kremenchuk, con oltre 1.000 civili all’interno, dice l’Ucraina

L’Ucraina ha affermato di temere che un gran numero di civili possa essere ucciso o ferito Un attacco missilistico russo Lunedì ha colpito un affollato centro commerciale nel centro del paese.

Più di 1.000 persone erano all’interno durante l’attacco missilistico. Il presidente Volodymyr Zelenskyy Disse.

“Il numero delle vittime è inimmaginabile”, ha detto Posta Nell’elaboratore di notizie di Telegram, le persone e i primi soccorritori condividono un video che mostra vermi di fumo di cenere che si alzano sopra un edificio in fiamme mentre correva davanti ad esso.

ZhelenskyAlmeno due persone sono rimaste uccise e 20 ferite, nove delle quali in condizioni critiche, ha detto l’ufficio.

NBC News non ha confermato il bilancio delle vittime dell’incidente, avvenuto nella città di Kremensuk nella regione di Poltava, sulle rive del fiume Dnepr in Ucraina.

Zelenskyy ha affermato che il sito non presentava alcun pericolo o valore strategico per il Cremlino. “La Russia continua ad esprimere la sua disillusione nei confronti dei civili comuni. È inutile credere nel suo ruolo di adeguato e umano”, ha aggiunto il leader ucraino.

Lo ha detto anche il sindaco di Kremenzuk Vitaly Maletsky Un post su Facebook Il missile ha colpito “un luogo molto affollato, che non è al 100% bellicoso”. Ha detto che il numero di morti e feriti non è stato specificato.

L’attacco è avvenuto alle 16:00 (9:00 ET) ora locale, secondo il servizio di emergenza statale ucraino, che ha affermato che i soccorsi erano in corso con l’aiuto di 115 soccorritori e 20 attrezzature. Sono proseguiti gli sforzi per estinguere l’incendio, che copriva un’area di oltre 110.000 piedi quadrati, e riempiva un edificio a un piano dove si trovava il centro commerciale.

Maletzky ha detto che la città ha trasformato l’hotel locale in un luogo di contatto per coloro che non chiedono ad amici e parenti. È stato inoltre creato il conteggio della hotline.

Il capo della polizia nazionale Igor Klimenko ha detto che avrebbe iniziato a nominare esperti forensi della polizia con investigatori sui crimini di guerra per raccogliere prove.

Secondo funzionari locali ucraini, le forze russe avrebbero anche effettuato bombardamenti nella parte nord-orientale di Kharkiv, uccidendo tre persone e altre 15, compresi bambini. Furono feriti. Il numero dovrebbe aumentare ulteriormente, hanno detto i funzionari.

Gli scioperi arrivano il giorno dopo che i funzionari ucraini hanno accusato la Russia di aver attaccato due edifici residenziali nella capitale, Kiev. Ha ucciso due persone.

Sabato, le autorità di tutto il paese hanno annunciato diversi attacchi missilistici, indicando che la Russia non aveva limitato il suo attacco alla parte orientale del Donbass, dove Mosca si stava concentrando sulla guerra contro le truppe ucraine.

Questa è una storia in crescita, torna a controllare per ulteriori aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.