Nick Kyrgios “distrutto” dopo la sconfitta nei quarti di finale contro Karen Cachano dopo aver distrutto due racchette in campo

E quando ha perso un’epica sconfitta nei quarti di finale di cinque set contro la russa Karen Kachanov, la frustrazione di Kyrgios per essersi lasciato sfuggire un’opportunità del genere: ha fracassato due racchette a terra, piegando i loro telai in modo inutilizzabile.

Kachanov, nel frattempo, stava sul lato opposto della rete con le braccia alzate mentre celebrava la sua vittoria per 7-5 4-6 7-5 6-7(3) 6-4.

“Mi sento onesto”, ha detto Kyrgios ai giornalisti. “Sento di aver deluso molte persone. Queste quattro partite [the grand slams] Sono gli unici che avranno mai importanza. Sembra che tu debba ricominciare tutto da capo. Dovrà aspettare fino all’Australian Open. È solo un disastro. Come tale, il cuore si spezza. Non solo per me, ma per tutti quelli che conosco che vogliono che io abbia successo”.

Il primo set è durato 35 minuti ed è stato dominato da grandi servizi di entrambi i giocatori fino a quando due errori nell’ultimo gioco di servizio di Kyrgios hanno dato a Kachanov il break e il set.

L’australiano si è preso una pausa medica per le cure al ginocchio sinistro, costringendo a una pausa mentre si riprendeva per pareggiare la partita nel secondo set.

“Ho giocato molto a tennis negli ultimi due mesi… l’ho separato e l’ho modificato un po’”, ha detto in seguito del suo ginocchio. “Sentito bene. Ho avuto un po’ di calore profondo su di esso. Tutti stanno andando un po’ adesso.”

Lo slancio di Kyrgios è proseguito nel terzo set quando ha creato due break point nella partita di servizio di apertura di Kachanov, poi altri due sul 4-4. Tuttavia, non è riuscito a convertire nessuna di queste possibilità e Kachanov ne ha approfittato per staccare per rompere 6-5 e riprendere il comando.

Frustrato per aver perso il set, Kyrgios ha rotto una bottiglia d’acqua durante la transizione e ha ricevuto un’ammonizione per condotta antisportiva.

Il 27enne è già stato multato di $ 18.500 per quattro diversi reati agli US Open di quest’anno, tra cui sputare, imprecare e spaccare, secondo Reuters.

Sebbene Kyrgios abbia forzato un quinto set, Kachanov ha rotto nella partita di apertura, ha salvato i break point nelle due successive partite di servizio e ha concluso la partita per passare alla semifinale del Grande Slam per la prima volta. Ora affronterà Kasper Rudd venerdì per un posto nella finale degli US Open.

“Sono molto felice, sono molto orgoglioso di essere riuscito a finire il torneo, sono riuscito a prenderlo”, ha detto Kachanov. “Servire la concorrenza [is] Mai facile. Sì, molto felice di fare questo passo per raggiungere la mia prima semifinale”.

Kachanov è passato ai quarti di finale dell'Open di Francia 2019 e ai quarti di finale di Wimbledon 2021, ma non è passato alle semifinali del Grande Slam.

Segna l’anno di maggior successo di Kyrgios in un Grande Slam dalla corsa alla finale di Wimbledon a luglio.

“Questo è ciò che la gente ricorda se vinci o perdi un Grande Slam. Penso che tutti gli altri tornei di quest’anno siano davvero una perdita di tempo. Devi correre e mostrarti in un Grande Slam, questo è quello che ricordi”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.