Secondo quanto riferito, oltre 90 video e screenshot di GTA 6 sono trapelati online

Aggiornamento del 19 settembre 2022: Rockstar ha commentato la fuga di notizie di GTA 6 durante il fine settimana.

In una dichiarazione rilasciata il TwitterRockstar ha affermato di aver subito una “intrusione nella rete” che ha portato al rilascio di filmati di sviluppo iniziale di GTA 6.

Sebbene Rockstar abbia insistito sul fatto che la fuga di notizie non avrebbe avuto un impatto a lungo termine sullo sviluppo del gioco, ha affermato di essere “estremamente deluso” da quello che è successo.

Ecco il resoconto completo:

“Di recente abbiamo subito un’intrusione nella rete in cui una terza parte non autorizzata ha avuto accesso e scaricato illegalmente informazioni riservate dai nostri computer, inclusi filmati di sviluppo iniziale per il prossimo Grand Theft Auto.

“Al momento non prevediamo alcuna interruzione dei nostri servizi di gioco dal vivo, né alcun effetto a lungo termine sullo sviluppo dei nostri progetti esistenti.

“Siamo molto delusi di condividere i dettagli del nostro prossimo gioco con voi in questo modo. Il nostro lavoro sul prossimo gioco di Grand Theft Auto continuerà come previsto e ci impegniamo sempre a fornire a voi, ai nostri giocatori, un’esperienza che superi davvero le tue aspettative.”

“Aggiorneremo tutti presto e, ovviamente, vi presenteremo correttamente al prossimo gioco una volta che sarà pronto. Vorremmo ringraziare tutti per il loro continuo supporto durante questa situazione”.

Eurogamer Newscast: Nintendo Direct e PlayStation State of Play deludenti?

Storia originale 18 settembre 2022: Oltre 90 screenshot e video presi da GTA 6 sono trapelati online.

Sebbene non ci sia modo di riconoscerli, la risposta è inizialmente ostile Forum GTA Alla fine si è ammorbidito quando i poster hanno iniziato a credere che le risorse trapelate fossero reali.

Naturalmente, il gioco incompiuto manca di risorse e funzionalità video Dai uno sguardo di base ai protagonisti, al mondo aperto e persino al combattimento sparatutto, sette minuti di filmati senza censure.

Se è vero – e in questo momento, il consenso è che lo sia – sembra supportare le precedenti affermazioni secondo cui il gioco è ambientato a Vice City e presenta una protagonista femminile: la prima per il franchise. La struttura dei dialoghi e le animazioni sono simili a quelle utilizzate in Red Dead Redemption 2, sebbene possano essere solo temporanee.

“Ho appena creato questo account per dire che sono qui. GTA VI ci siamo!!!”, ha risposto Un commentatore entusiasta.

Rockstar ha finalmente confermato che lo sviluppo di GTA 6 era “ben avviato” all’inizio di quest’anno e, sebbene i dettagli ufficiali siano scarsi, un rapporto di Jason Schrier di Bloomberg a giugno ha condiviso diversi dettagli allettanti sul progetto, dicendo che sarebbe ambientato a Miami. E la serie presenterà la prima protagonista femminile come parte di un duo in stile Bonnie e Clyde, due cose che sono supportate dalle fughe di notizie di oggi.

Rockstar ha affrontato a lungo Critica aspra Credendo nella sua cultura aziendale e nella sua crisi, le cose sono precipitate nel 2018 quando il co-fondatore di Rockstar Dan Houser, che ha lasciato l’azienda nel 2020, ha affermato che i dipendenti hanno lavorato “settimane di 100 ore” per finire Red Dead Redemption 2, ma lo studio di Bloomberg ha ha lavorato di recente per migliorare la propria cultura, il rapporto afferma che sta implementando una nuova politica di orario flessibile per rimborsare immediatamente gli straordinari spesi, assumendo più produttori per colmare il divario retributivo di genere e garantire che i carichi di lavoro siano migliori. Gestito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.