Tucker Carlson definisce Ron Rivera un “idiota fascista” per aver multato Jack del Rio il 6 gennaio

Getty Images

A volte mi chiedo perché sembra che viviamo in due paesi diversi all’interno dello stesso confine comune. Poi guardo alcuni degli spettacoli di Tucker Carlson su Fox News e l’intera sciocchezza inizia ad avere un senso.

Carlson, il cui spettacolo Suonato per un’ora senza una pausa di lavoro Giovedì sera, i suoi telespettatori hanno attaccato ieri sera l’allenatore dei Washington Commanders Ron Rivera per aver multato il coordinatore difensivo Jacques del Rio, che difficilmente avrebbe cambiato canale in una delle tante reti che trasmettevano la prima udienza pubblica del gruppo in televisione.

Mediate.com La clip è lì. Ho preso il mio naso e ho deciso di scrivere.

“Jack del Rio è un allenatore di football, è un coordinatore difensivo per i comandanti di Washington, precedentemente noti come Redskins, e per qualche motivo è inaccettabile”, ha detto Carlson. “Quindi alcuni giorni fa Del Rio ha fatto notare che nessuno sembra più parlare delle rivolte del BLM. Invece sono preoccupati per il 6 gennaio. Ebbene, per questo è stato aggredito: ‘Non ti è permesso dire la verità in nessun caso. livello. Quindi è tornato e ha detto che era fermo nei suoi commenti. Ecco cosa ha detto. “

Lo spettacolo ha poi lanciato una breve clip dalla conferenza stampa di mercoledì di Del Rio. Del Rio esordisce dicendo che si esprime con rispetto. Del Rio, “Cosa ho chiesto? Una semplice domanda. Perché non vediamo quelle cose?”

È interessante notare (o meno), la clip si è conclusa prima che Del Rio liquidasse la rivolta del 6 gennaio come “polvere nella capitale”.

“Oh, pensava di avere il diritto di esprimersi rispettosamente in terra libera”, ha continuato Carlson. “Ma si scopre che no. Poche ore fa, un idiota fascista di nome Ron Rivera, l’allenatore dei Washington Commanders, ha dichiarato di non avere il diritto di parlare e di essere stato multato di $ 100.000 per averlo fatto. Ha iniziato a citazione, che è una bugia.

“Poi ha continuato: ‘La nostra organizzazione non tollera alcuna uguaglianza tra coloro che hanno cercato giustizia sulla scia dell’assassinio di George Floyd e coloro che hanno cercato di rovesciare il nostro governo il 6 gennaio.’ Se pensi a una linea piena di disonestà e propaganda piuttosto che quella, mandaci un sms e dicci di cosa si tratta, perché non possiamo, cioè è solo un piatto maoista. Fondamentalmente quello che dice è, stai zitto . Non sei più autorizzato a parlare. Allora sarai punito. ‘ Questa è una squadra della NFL e succede ovunque.

In breve, lo staff di Carlson ha evitato di fare riferimento alla rivolta di Del Rio (o, come ha suggerito uno degli ospiti del giovedì sera di Carlson, a un complotto dell’FBI per intrappolare i sostenitori di Donald Trump). Inoltre, Carlson ha definito lo stimato, due volte allenatore della NFL un “idiota fascista”. Alla fine, Carlson ha detto che era una bugia affermare che le vite erano state perse il 6 gennaio.

Carlson lavora presso Fox News. La consociata del principale partner di trasmissione della NFL. Eppure la NFL non ha scrupoli a lamentarsi di me ogni volta che fa comodo alla NBC, senza dire una parola su Carlson.

Puoi lamentarti personalmente della NFL Carlson. Se lo è, viene spudoratamente ignorato. Testimoniano i commenti di ieri sera su Ron Rivera e sui comandanti.

Chiederemo alla lega e alla squadra un feedback in risposta all’attacco di Carlson a Ron Rivera. È probabile che entrambi rimangano in silenzio. Questo è sfortunato. In un momento in cui quasi un numero sufficiente di persone non dice la verità, coloro che ne sono convinti devono essere preparati ad alzarsi e ad essere contati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.