Un membro della Banca centrale europea ha detto che il mercato ha valutato male l’inflazione e si aspetta che ne arrivi di più

Klaus Knott, presidente della De Nederlandse Bank, ha parlato alla CNBC a Davos.

Bloomberg | Bloomberg | Belle foto

DAVOS, Svizzera – La Banca centrale europea non si fermerà a un solo aumento di 50 punti base alla sua prossima riunione di fissazione dei tassi, ha detto giovedì un membro del consiglio alla CNBC.

“Non si fermerà dopo un aumento di 50 punti base, questo è certo”, ha detto Klaus Knott, governatore della banca centrale olandese, delle prossime mosse della BCE.

Il Banca centrale europea Ha alzato i tassi quattro volte nel corso del 2022, portando il tasso sui depositi al 2%. A dicembre la banca centrale ha dichiarato che avrebbe aumentato ulteriormente i tassi nel 2023.

Gli ultimi dati mostrano un rallentamento dell’inflazione core, anche al di sopra dell’obiettivo del 2% della BCE.

L’inflazione di dicembre si è attestata al 9,2% nella zona euro, secondo i dati preliminari. È stato il secondo calo mensile consecutivo dell’inflazione in tutta la zona euro. Knott, tuttavia, non pensa che gli ultimi dati siano così “incoraggianti”.

“Quello che abbiamo visto finora sono dati poco incoraggianti dalla nostra parte”, ha detto al World Economic Forum di Davos.

“Non vediamo ancora segni di un rallentamento dell’inflazione [the] Pressioni inflazionistiche di fondo. Quindi dobbiamo fare quello che dobbiamo fare, e l’inflazione core deve ancora svoltare un angolo nell’area dell’euro, il che significa che gli sviluppi del mercato che ho visto nelle ultime due settimane non sono stati del tutto graditi. Il mio punto di vista. “Non credo che siano davvero coerenti quando l’inflazione torna al 2% nel tempo”, ha detto Knott.

Gli operatori di mercato si aspettano che la BCE aumenti i tassi nella prossima riunione di febbraio. La domanda più ampia è se la banca centrale sia troppo aggressiva nella sua politica di inasprimento e nel frenare la crescita economica. Tuttavia, No ha chiarito che ci saranno almeno altri due aumenti dei tassi.

“La maggior parte del terreno che dobbiamo coprire, copriremo a un ritmo costante di diversi aumenti di 50 punti base”, ha affermato.

“Non posso prevedere dove finirà l’aumento del tasso di 50 punti base, ma è chiaro che il nostro presidente ha usato il plurale nelle sue parole, e sto usando il plurale qui. Quindi non si fermerà dopo un periodo di tempo . Un singolo aumento di 50 bps, questo è sicuro.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.